Guida Accompagnata

 

Lo scopo della guida accompagnata rientra in un concetto evoluto di sicurezza stradale tanto caro ad alcuni paesi europei. Infatti fornisce la possibilità al neopatentato di affronatare la strada e i suoi pericoli gradualmente, attraverso l'assistenza di automobilisti con più anni di esperienza.
E' importante anche per i genitori avere la certezza che i propri figli affrontano i pericoli della strada con più consapevolezza e sicurezza. Per questo motivo consigliamo di intraprendere questa possibilità che viene data dal nuovo codice della strada.

Requisiti e Info principali

Primo requisito per poter iniziare è possedere la patente della moto A1.

Un'altra delle condizioni principali per poter accedere alla Guida Accompagnata è l'aver effettuato 10 guide obbligatorie presso un'autoscuola con un istruttore autorizzato. Nelle 10 guide obbligatorie 2 dovranno essere effettuate in notturna e altre 2 in autostrada (o strada extraurbana).

E' importante sapere che le 10 guide obbligatorie della guida accompagnata, sostituiranno le 6 guide obbligatorie per conseguire definitivamente la patente B. 

Conseguita la possibilità di effettuare la guida accompagnata, si dovranno comunicare alla motorizzazione gli accompagnatori (massimo 3), i quali non dovranno avere un' età superiore ai 60 anni e dovranno essere regolarmente patentati da almeno 10 anni (senza sospesioni sulla patente negli ultimi 5)

Inoltre non si possono portare passeggeri (ovviamente accompagnatore escluso) e il veicolo non potrà avere un rimorchio.

E' necessario esporre un contrassegno con le lettere ‘GA’ (Guida Accompagnata, stessa modalità della ‘P’ di Principiante).

 

Siamo a disposizione in autoscuola per fornirti informazioni più dettagliate, cosa aspetti vieni a trovarci !


121212

 

Forza vieni a trovarci! La nostra attività da anni svolge corsi per il conseguimento di tutte le categorie di patenti fornendo personale altamente qualificato.

Siamo su Facebook